Le castagnole di Carnevale: la realizzazione delle foto e l’ispirazione della ricetta

(*) L’articolo contiene affiliazioni, per voi lettori non cambia nulla. Buona lettura!

*Foto di Rodì Photography



Ciao ragazzi, oggi vi mostro la mia galleria fotografica a tema food photography.

Come anticipato, dunque, il (dolce) soggetto della foto è il cibo, ed in particolare le castagnole alla ricotta che sicuramente la maggior parte di voi conoscerà. Si tratta di un dolce italiano tipico di Carnevale che ci accompagna ormai da tanto tempo durante questo periodo e che in genere è riconducibile alle classiche “frittelle” per la sua consistenza e preparazione.



* Foto di Rodì Photography

Le foto, sono state realizzate durante le ore pomeridiane utilizzando la luce naturale e i colori dalle tonalità chiare come strumenti principali che hanno permesso di mettere dare maggiore risalto al cibo in questione: le castagnole. L’obiettivo fotografico utilizzato è il Nikon AF-S NIKKOR 50mm f/1.8 G Lens montato su una Nikon D3300.

* Foto di Rodì Photography

Il mio non è un blog sulla cucina, ma un blog sulla bellezza dei dettagli in tutte le sue forme catturata attraverso la fotografia e sulla capacità di suscitare emozioni e curiosità grazie ad essa, dunque non sarei in grado di scrivere sulla preparazione dei singoli piatti.

Però, se le foto vi hanno incuriosito a scoprire di più su questi dolci tipici e sulla loro preparazione vi segnalo un’articolo del blog Giallo Zafferano in cui viene spiegata e illustrata passo dopo passo la preparazione delle castagnole alla ricotta: cliccate qui per leggere l’articolo.

Ringrazio il blog Giallo Zafferano, che con la sua dettagliata ricetta, mi ha dato l’idea di quest’ultimo servizio fotografico. Attendo i vostri pareri: pensate che il soggetto delle foto abbia avuto il giusto risalto? Conoscete questo dolce di Carnevale?

A prestissimo!




READ IT ON FACEBOOK

ALTRI ARTICOLI DAL BLOG:

Rispondi a rodiphotography Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.