Personal growth planner: “The happiness planner”, l’agenda che tutti dovremmo avere
*The Happiness planner, alcune della varianti.

Personal growth planner: “The happiness planner”, l’agenda che tutti dovremmo avere

Oggi ti parlo del il mio diario della felicità in cinque minuti” uno dei metodi più efficaci che ha lo scopo di focalizzare le tue energie verso i tuoi pensieri positivi del giorno.

FTP Disclaimer: attenzione, questo articolo contiene affiliate links, per cui ad ogni click o vendita mi sarà accreditata una percentuale di guadagno dalle aziende pubblicizzate. Ho aderito a tutti i programmi di sponsorizzazione, dunque ve li consiglio davvero e vi scrivo in modo sincero. Per dubbi o chiarimenti vi invito a leggere la Privacy & Cookie Policy del mio sito web, buona lettura.

 

Intro

La stile di vita della società moderna è senza dubbio tra i più frenetici. Se dovessimo trovare una metafora appropriata che rappresenti, potremmo dire senza ombra di dubbio, che noi esseri umani tendiamo ad essere “atleti”.

Corriamo sempre verso mete a noi care, corriamo velocemente verso appuntamenti quotidiani a cui temiamo di non arrivare in tempo, e spesso, mentre siamo in movimento, sentiamo lo sforzo della nostra corsa. Sforzo che ci impedisce di vivere fino in fondo i nostri piccoli momenti speciali, che ci impedisce di sentire il nostro respiro, sforzo che ci impedisce di dare il giusto valore alle piccole cose giornaliere che diamo per scontate.

Per questo motivo ti chiedo solo cinque minuti del tuo tempo. Non importa il momento della giornata (o la fase della tua vita) in cui decidi di ritagliare un piccolo spazio solo per te, sono sufficienti 5 minuti per entrare in contatto con il tuo respiro e con i piccoli gesti che possono farti vedere le tue giornate da un altro punto di vista.

Qualunque cosa tu stia facendo, mettila da parte per 5 minuti e inizia a scrivere. 

Nel momento in cui ho deciso di scrivere questo articolo ho tenuto bene in mente il messaggio che volevo condividere con i miei lettori: il potere della scrittura come autosostegno personale, oltre lo sport, come ad esempio lo yoga.

Il mio è un blog incentrato su lifestyle e fotografia, non è un blog di psicologia, pertanto questo articolo è frutto di un umile parere personale.

Se segui il mio blog, sai che all’interno di esso e del mio shop sono presenti i cosiddetti “printables”, file utili in formato PDF che possono essere stampati e utilizzati per scopo personale.

Avrai sicuramente visto che qualche giorno fa ho messo a disposizione gratuitamente nel mio blog un planner settimanale da stampare, un file di 12 pagine che puoi scaricare dall’area riservata cliccando qui, utile per organizzare le attività e gli obiettivi delle proprie giornate, focalizzandosi anche sui piccoli momenti di gratitudine che possono cambiare le proprie giornate.

A tal proposito, oggi ti segnalo “il mio diario della felicità in cinque minuti” uno dei metodi più efficaci che ha lo scopo di focalizzare le tue energie verso i tuoi pensieri positivi del giorno.

 

Parliamo di personal growth planner: cos’è “The happiness planner?”

Non è un mistero che la scrittura possa portare benefici. The Happiness Planner è dunque un planner agenda unica nel suo genere. Invece di concentrarsi sulla produttività, si concentra sulla “tua felicità”. È progettata come una sorta di diario della felicità utile per accogliere più positività, gioia e felicità nella tua vita mettendo in pratica il pensiero positivo, la mindfulness per principianti (e non), la gratitudine e la crescita personale. L’obiettivo è quello di rendere ogni giorno un’esperienza positiva, inserendo l’introspezione nella tua routine e aumentando la consapevolezza di sé.

Oltre alle pagine quotidiane, questo planner, strutturato come un 100-day planner, è ricco di domande e guide che ti aiuteranno a diventare una persona più felice e positiva.

Il planner è strutturato nel seguente modo:

  • Piano settimanale
  • Riflessione settimanale
  • Pagine giornaliere (x 100)
  • Riflessione sui 100 giorni
  • Citazioni ispirazionali quotidiane
  • Obiettivi e focus quotidiani
  • Cose da fare giornaliere
  • Esercizi e pasti
  • Riflessione quotidiana, registro della gratitudine e affermazioni positive

E’ un planner in dimensioni A5 con fodera e copertina stampate in lamina d’oro disponibile in diverse lingue e in diverse varianti di colore, uno dei suoi punti di forza infatti è proprio questo: la possibilità di scegliere la lingua e la colorazione più adatte alle tue esigenze. Aspetta, non è ancora finita qui, continua a leggere l’articolo.




Perchè dovremmo avere tutti un planner agenda del genere?

L’obiettivo di questi planner è infatti quello di:

  • Prefissare obiettivi che accresceranno la tua felicità.
  • Praticare l’introspezione per poterti capire meglio.
  • Pianificare la tua vita intorno a chi e a cosa conta davvero.
  • Iniziare ogni giorno con un pensiero motivante.
  • Eliminare gli ostacoli.
  • Esercitare la tua mente a guardare sempre il lato positivo.
  • Imparare a padroneggiare l’arte della resilienza.
  • Rafforzare i rapporti con coloro che ami.
  • Passare più tempo e spendere soldi per ciò che ti rende davvero felice.
  • Mangiare sano e fare sport regolarmente.
  • Terminare ogni giorno con gratitudine

Quali sono le altre risorse offerte da The happiness planner?

The happiness planner è un brand dalle mille risorse. Oltre al planner che ti ho descritto poco fa, mette a disposizione anche un’applicazione che ti permette di monitorare in formato digitale alcuni degli obiettivi presenti nei planner:

* L’app è disponibile nel PlayStore sia per Ios che per Android.

 

Ma non è mica finita qui. Oltre ai planner, sono disponibili anche printables, journal e molti altri prodotti che hanno come scopo principale quello descritto in questo articolo: aiutarti a realizzare il tuo diario della felicità in modo concreto, partendo proprio da te stesso:

Conclusione:

Se segui un pò il mio blog, sai che scelgo con cura gli argomenti e i prodotti da suggerirti. Pertanto, mi sento di consigliare con estrema tranquillità questi planner e questo genere di metodo di scrittura.

E tu? hai mai utilizzato questo (o altri) planner? Che metodo preferisci utilizzare per ritagliarti i tuoi 5 minuti di felicità? Leggo volentieri le tue considerazioni e aspetto i tuoi commenti!

Nel frattempo, ti suggerisco di condividere l’articolo nei tuoi canali social e iscriverti alla newsletter del mio blog per rimanere aggiornato sui printables, freebies e sugli articoli del mio negozio, iscriviti ora con un click!

Questo articolo ha 10 commenti.

  1. Aprrezzo moltissimo questa tua segnalazione. In fondo, come dici anche tu, corriamo tutti verso un obiettivo, che è sempre la felicità. Crediamo di poterlo raggiungere avendo soddisfazione in molti ambienti: la famiglia, il lavoro, lo sport… ma non ci rendiamo conto che questi non sono il fine, ma solo i mezzi.

  2. Mi piace davvero un sacco soprattutto per il significato che ha. La felicità come punto di riferimento la rende davvero speciale!

  3. Mi piace tantissimo! Ora che l’ho scoperta me la vado a studiare meglio e voglio proprio utilizzarla! Grazie per la dritta!

    1. È davvero un prodotto molto interessante, ne vale davvero la pena! Fammi sapere poi cosa ne pensi.

  4. Un planner della felicità sicuramente aiuta a mantenere anche una mente positiva. Io non sono molto costante con le agende ma questa sembra davvero carina.

  5. Questa per me è una scoperta bellissima, credo proprio che lo comprerò, perché mi ha affascinato tantissimo. Adoro le agende, e cosa c’è di meglio di una che ti può rendere felice!

  6. La felicità è il punto di arrivo di tutti, è ciò che vorremmo scandisse le nostre giornate, un’agenda della felicità sicuramente aiuta ad arrivare all’obbiettivo e a pensare positivamente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyrighted Image

it_ITIT_IT
en_USEN it_ITIT_IT
×
×

Carrello